Pagine

giovedì 12 luglio 2012

"FUAZZEDDE" FOCACCINE CON LA RICOTTA

Sapete bene quanto sia amante dei lievitati, quindi estate o inverno, Caronte o Minosse, nulla riesce a tenermi lontana dal forno. La ricetta l'ho presa da



e ve la posto passo per passo, come è scritta:

Ingredienti:

500g. di farina 0,
25 g. di lievito di birra (io ne ho messi 15 g. visto il caldo di oggi),
30 g. di strutto ( io olio EVO),
acqua q.b.,
una presa di sale.

Procedimento:

Mettere 100 g. di farina in una ciotola e amalgamatela con il lievito sciolto in mezzo bicchiere d'acqua tiepida.
Lasciate, quindi, lievitare la pastella per circa 1 ora.


Trascorso il tempo necessario, impastate la farina rimasta con lo strutto (io l'olio), una presa di sale e l'acqua necessaria per ottenere una pasta soda; incorporate il composto lievitato e lavorate a lungo il preparato, fino a renderlo soffice ed elastico.



Ponetelo in una terrina infarinata, copritelo con un canovaccio e lasciatelo lievitare ancora per un'ora in un luogo tiepido ed asciutto.





Trascorso questo tempo, dividete l'impasto in pagnottelle rotonde e ponetele a lievitare per un'ora;



poi infornatele a 220° per 20/25 minuti.


Quando le togliete dal forno sono dure in superficie, ma dopo 5/10 minuti diventano morbide e si possono farcire o con ricotta, come ho fatto io, salata e pepata, o con olio, acciughe sotto sale e formaggio primo sale a fette. Se come me li preparate il pomeriggio per mangiarle la sera, ponetele qualche secondo al microonde, diventeranno morbidissime.














8 commenti:

  1. Evviva un'altra amante dei lievitati!!!!!! Sono veramente bellissime, sicuramente ottime anche per meranda magari spalmate di marmellata o di un generoso strato di nutella... P.S.: a noi Caronte e Minosse ci fanno un baffo!!!!

    RispondiElimina
  2. Buonisssssimeeeeeee!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. Sono molto carine e sicuramente golosissime. Complimenti.

    RispondiElimina
  4. Uhmm!!!! Che bontà!!! Mi segno la ricetta, a presto, Martina

    RispondiElimina
  5. Sono una squisitezza!Complmenti sembrano morbide e gustose!

    RispondiElimina
  6. Mmmmm...che bontà!!! Evviva i lievitati! Scipione, Caronte, Minosse, Lucifero (dicono sia il prossimo!!)...il forno vince su tutti! Bhe io ho risolto così, aria condizionata anche in cucina, non potevo farmi regalo migliore!!
    Ps: Anna le tue ricette mi piacciono molto :-)!!
    Un abbraccio, Elisa

    RispondiElimina
  7. Una vera bontà, bravissima :) Anche io col caldo accendo il forno.. è più forte di me, riesco a stare massimo qualche giorno senza ma poi devo accenderlo eheheheheh! Ti capisco! Complimenti e bacioni :)

    RispondiElimina
  8. Ciao Anna piacere di conosceti!!! che belle queste focaccine devono essere davvero gustose!!! Mi segno tra i tuoi lettori mi piace la tua cucina!! e poi mi piace la cucina Siciliana...tra poco meno di un mese vengo in ferie dalle tue parti per stare un po' con degli amici Siciliani...avete dei prodotti davvero ottimi. Se vuoi sederti alla tavola di una Toscanaccia vieni a trovarmi...ti aspetto!! Ciao!!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...